Concia di Zucchine o Zucchine Marinate? Ricetta tradizionale e differenze!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...Loading...

La concia di zucchine è una ricetta golosa e che preparerete in pochissimi minuti. Godetevela con la nostra ricetta!

concia di zucchine
  • Dosi Per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    10 Minuti
  • Tempo di Cottura
    5 Minuti
  • Tempo di Attesa
    2 Ore
  • Tempo Totale
    2 Ore 15 Minuti

La Concia di Zucchine è un piatto tipico della tradizione giudaico-romanesca, facilissimo da preparare e nello stesso tempo incredibilmente gustoso.

Concia di Zucchine o Zucchine Marinate?

La ricetta della concia di zucchine è molto simile a quella di un altro piatto tradizionale della cucina italiana: le zucchine marinate.

Entrambe le ricette infatti prevedono la frittura delle zucchine in abbondante olio ed infine la marinatura con un mix di spezie (solitamente aglio, prezzemolo e basilico).

L’unica, ma sostanziale differenza tra le due ricette è sulla materia prima principale: mentre per le zucchine marinate è utilizzata la classica zucchina di forma verde e oblunga, senza fiore, per la tradizionale concia viene utilizzata esclusivamente la zucchina romanesca che si caratterizza per le sue striature gialle, il bellissimo fiore, il suo sapore tendente all’amarognolo e per il fatto che si raccolgono solamente da maggio a novembre.

Non proprio un piatto ipocalorico, ma le proprietà delle zucchine compensano

A causa della frittura, non possiamo dire che la concia di zucchine o le zucchine marinate siano dei piatti adatti alla dieta dato che il metodo di cottura ne alza l’apporto di grassi e di calorie. Fortunatamente le zucchine riescono a compensare con:

  • il loro effetto saziante
  • le poche calorie
  • la loro riconosciuta digeribilità, rispetto ad altre verdure
  • l’apporto di vitamine, in particolar modo di acido folico, fondamentale per il corretto funzionamento del sistema nervoso

Preparate gli utensili e… buon divertimento!

Ingredienti

  • 1 kg di zucchine romanesche
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • 1 mazzetto di menta romana
  • mezzo bicchiere di aceto
  • q.b. olio per friggere

Istruzioni

  1. Tagliate le zucchine per lungo (non a rondelle, per intenderci). Nel frattempo prendete una padella con bordo alto e mettete l'olio per friggere a fuoco medio.
  2. Quando l'olio raggiunge una temperatura intorno ai 150° immergete le zucchine nell'olio bollente. Considerate che si ritireranno molto, ma in ogni caso non ne mettete molte altrimenti abbasserete troppo la temperatura dell'olio.
  3. Quando le zucchine cominceranno a scurirsi, levatele dall'olio e mettetele ad asciugare su un vassoio coperto di carta. Successivamente su una pirofila stendete il primo strato di zucchine condite con olio di oliva extra vergine, le spezie e l'aceto.
  4. Una volta stese tutte le zucchine lasciate raffreddare e marinare per almeno 2 ore, affinché si insaporiscano.

I Consigli dello Chef

Per una versione più leggera della concia di zucchine, potete grigliare le zucchine anziché friggerle, mantenendo il resto del procedimento inalterato.

Per quanto riguarda una frittura sana, vi lasciamo qualche piccolo suggerimento:

  • friggete pochi pezzi per volta: metterne troppi abbassa la temperatura e permette alla zucchina di assorbire troppo olio
  • mai riutilizzare l’olio che ha già fritto
  • per la frittura, scegliete l’olio di oliva o l’olio di semi di arachide che resistono molto di più alla cottura

One thought on “Concia di Zucchine o Zucchine Marinate? Ricetta tradizionale e differenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *